FOGLIANO E DINTORNI

palma, punteruolo rosso

Il Lago di Fogliano è il più grande tra i laghi costieri della provincia pontina con un estensione di circa 4 chilometri e un perimetro di 11. Fino al XX secolo, a causa del regime irregolare delle acque, fu impossibile definirne il  perimetro. Solo a seguito della bonifica dell’agro pontino il lago di Fogliano assume una configurazione definitiva. Dal 1978 fa parte del territorio protetto del Parco Nazionale del Circeo ed è classificato “Zona Umida di importanza internazionale”. Habitat ideale per la sosta, svernamento e nidificazione di numerosissime specie dell’avifauna migratoria, il lago di Fogliano è particolarmente indicato per il bird​watching e l’osservazione naturalistica.